“Everything you have seen here has been an illusion.”

Eisenheim

From: The Illusionist – 2006

Good, good news!!!!

Today @matteorenzi (the youngest prime minister…) twittered:

Jobs on the raise: 82thousand more last month; 150thousand more since last april. Only with work #italyrestarts

Wow, that’s it…there’s a light at the end of the tunnel, a wonderful future at our fingertips, the crisis is almost defeated and when the Jobs Act (the labour market reform…) will be a law you’ll see how faster it will fly away! Who said we need the Unions, those old relics from the past good for reactionaries and idle loafers who has a fixation for permanent jobs…

to be true a nitpicker (or a owl as @matteorenzi uses to call that sort of people) could object that today ISTAT (the Italian National Statistical Institute) informed us that unemployment rate has raised to 12,6%, but there’s nothing to get worried about, it’s just an illusion: it’s just because (at last!!) people has decided to get a move on, get their ass off their sofa and get out and try and find a job.

Well, now I bet that the million workers who marched in Rome last weekend against the Jobs Act and especially those other workers who a couple of days ago, always in Rome, were demonstrating to try and save thier job and were beaten by the police are an illusion too.

“Tutto quello che avete visto era un’illusione.”

Eisenheim

Da: The Illusionist-L’Illusionista – 2006

Buone, buone notizie!!!!

Ce l’ha cinguettato oggi @matteorenzi:

Aumentano i posti di lavoro: più 82mila sul mese scorso, più 150mila da aprile. Solo con il lavoro #italiariparte

Wow, è fatta… la luce è laggiù in fondo al tunnel, un radioso avvenire è lì a portata di mano, la crisi è quasi battuta e quando il Jobs Act sarà legge vedrete che se la darà a gambe levate! Ma a cosa servono ormai i sindacati, ‘sti vecchi arnesi del passato buoni per nostalgici e fannulloni con la fissa del posto fisso…

… certo a voler cercare il pelo nell’uovo (o come direbbe @matteorezi a voler gufare…) si potrebbe anche volgere lo sguardo verso l’altro dato diffuso oggi dall’Istat e cioè che il tasso di disoccupazione è arrivato al 12,6%, ma non c’è niente di cui preoccuparsi, è solo un’illusione ottica: è perché più gente ha deciso finalmente di darsi una mossa, scollare il sedere dal divano e cercarsi finalmente un lavoro.

Oddio, vuoi vedere che il milione di lavoratori in piazza contro il Jobs Act dell’ultimo fine settimana e quei manifestanti della Ast di Terni che a Roma per difendere il loro posto di lavoro due giorni fa si sono presi anche le manganellate in testa erano illusioni ottiche pure loro?

Related articles/articoli correlati:

Botta e risposta Pd-Cgil, Picierno: “Tessere false e pullman pagati”. Sindacato: “indignati” (ansa.it)

Roma, operai della Ast Terni feriti durante gli scontri con la polizia (corriere.it)

Disoccupazione su al 12,6%, scende quella giovanile (repubblica.it)

Jobs Act, la Fiom al contrattacco. Sciopero generale di 8 ore (repubblica.it)

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s